IL CUORE DELL' AZIENDA

Clicca qui per vedere ONLINE la nascita dell' Olio Nuovo (FINO AL 20/12)


 

La Poderina Toscana nasce nel 1996, da un'idea di Fausto Borselli, che rilevando dei terreni adibiti a fieno e a grano, li trasforma in oliveti e vigneti.
Da subito
tutti i prodotti dell’azienda seguono le regole dell'agricoltura biologica certificata tramite l'organismo di controllo "Q Certificazioni": nascono così il Rosso Marracone D.O.C. e dall'annata 2003 anche il Sangiovese in purezza Montecucco D.o.c. entrando poi a far parte della Strada del Vino Montecucco e dei Sapori d’Amiata e nasce anche l’Olio Extravergine di Oliva Biologico di Olivastra Seggianese, che da subito si fregia della certificazione IGP Toscano.Dal 2011 diventa DOP Seggiano.


Dopo i primi 3 anni di conversione al metodo biologico, l’azienda è certificata a livello internazionale e tramite il costante controllo biologico di Q Certificazioni  riesce a soddisfare pienamente gli alti standard qualitativi che impone il mercato attuale, anche grazie al nuovo frantoio aziendale.

Il frantoio, negli anni, ha subito notevoli modifiche volte sia alla qualità che alla meccanizzazione riuscendo ad estrarre in metodo continuo, completamente a freddo (monitorando che ogni temperatura di ogni singola fase non superi mai i 27 °C), olio extravergine di oliva biologico di elevata qualità ma soprattutto particolarmente delicato, grazie a due prerogative fondamentali:
la cultivar autoctona principale del Monte Amiata che è l'Olivastra Seggianese che ha come carattere fondamentale un profumo estremamente complesso e variegato nonostante una delicata dolcezza persistente al palato; e il rispetto sia del frutto che dei suoi profumi, dato dalla leggera frantumazione del frangitore a dischi e dalle nuovissime gramole Agrivision completamente inerti di ultima concezione, a disegno ovale con auto-saturazione dell'ossigeno.

Dal 2006 è aperto al piano superiore dell’azienda il Ristorante L’Olivastra, con cucina biologica, che con i suoi 40 posti permette di lasciare ampio spazio e accoglienza alla clientela, proponendo prodotti garantiti, sempre freschi e in linea con le coltivazioni stagionali. Durante l’anno si ripetono eventi musicali, teatrali, culinari di alto livello, con cene recitate a tema e naturalmente eventi classici come le principali festività e le cerimonie organizzate.
E’ sempre gradita la prenotazione per cene, pranzi, degustazioni e visite guidate.

L'azienda fa parte della Comunità del Cibo ad Energia Rinnovabile della Toscana, un progetto voluto da Slow Food che riunisce sotto di sé quei produttori che producono esclusivamente utilizzando energia da fonti rinnovabili. Questo è possibile grazie all'impianto fotovoltaico da 20 kw installato nel 2009 che permette all'azienda di essere autosufficiente dal punto di vista di energia elettrica, completando il ciclo di autosufficienza con l'impianto a biomassa installato per recuperare i noccioli di scarto derivanti dalla lavorazione delle olive.

L'ultimo progetto nato è la collaborazione con l'azienda di produzione di cosmeceutici Domus Olea Toscana (San Giuliano Terme - Pisa), alla quale la nostra azienda fornisce alcune delle principali materie prime come base per le loro produzioni: olio di oliva extravergine bio Dop Seggiano, foglie di vite bio, foglie di ortica bio e foglie di elicriso bio.


 

 

 

LE CERTIFICAZIONI

Produzione Biologica - Seggiano Dop - Toscano Igp - Strada del Vino Montecucco e dei Sapori d'Amiata - Comunità del Cibo ad Energia Rinnovabile - Festambiente

 

I PREMI

 

2015

Olive Japan 2015 International Extra Virgin Olive Oil Competition > Medaglia d'oro per Etichetta bio D.O.P. Oro

Olive Japan 2015 International Extra Virgin Olive Oil Competition > Medaglia d'oro per Etichetta bio Argento

Orciolo d'Oro 2015 > Categoria Oli Biologici - Fruttato Leggero – Distinzione per Etichetta Argento

Orciolo d'Oro 2015 > Categoria Oli D.O.P. / I.G.P. - Gran menzione Etichetta Oro Dop Seggiano

2014

Olivo della Strega 2014 > I° premio categoria Fruttato Intenso con l’Etichetta Oro

World’s Best Olive Oils 2014> 7° posto per l’Etichetta Argento nella categoria “oli biologici”

Premio Armonia 2014> Gran Menzione Etichetta Argento

Olive Japan 2014 International Extra Virgin Olive Oil Competition > Medaglia d'oro per Etichetta bio D.O.P. Oro

Olive Japan 2014 International Extra Virgin Olive Oil Competition > Medaglia d'oro per Etichetta bio Argento

Premio Biol 2014 > Medaglia d’oro per Etichetta Oro

Premio Biol 2014 > Medaglia d’oro per Etichetta Argento

Orciolo d'Oro 2014 > Categoria Oli Biologici - Fruttato Leggero – Gran Menzione per Etichetta Argento

Orciolo d'Oro 2014 > Categoria Oli D.O.P. / I.G.P. - Fruttato Leggero - Distinzione Etichetta Oro Dop Seggiano

 

2013

Extrascape 2013> Premio Speciale Olio Giusto:il migliore olio nel migliore paesaggio

Festambiente 2013> Selezionato come miglior vino bianco bio d'Italia Intregona Igt Toscana

Festambiente 2013> Categoria Oli biologici - Fruttato Leggero - Terzo Posto Etichetta oro D.O.P. Seggiano

Selezione oli Extravergini di Oliva Dop e Igp della Toscana 2012-2013 > Selezionato come D.o.p. Seggiano

Orciolo d'Oro 2013 > Categoria Oli Biologici - Fruttato Medio - Distinzione per Etichetta Argento

Orciolo d'Oro 2013 > Categoria Oli D.O.P. / I.G.P. - Fruttato Intenso - Gran Menzione Etichetta Oro Dop Seggiano

Premio Biol 2013 > Medaglia Argento per Etichetta Argento

Premio Oil China 2013 > Medaglia bronzo assoluta nella categoria oli biologici

Olive Japan 2013 International Extra Virgin Olive Oil Competition > Medaglia d'Oro per l'etichetta bio D.O.P. Oro

Olive Japan 2013 International Extra Virgin Olive Oil Competition > Medaglia d'Oro per l'etichetta bio Argento

2012

Olivo della Strega > I° premio categoria Fruttato Medio

Oil China > Medaglia bronzo assoluta - Categoria oli biologici

Selezione oli Extravergini di Oliva Dop e Igp della Toscana 2011-2012 > Selezionato come unico produttore di Dop Seggiano

Orciolo d'Oro 2012 > Gran Menzione Etichetta Argento

Premio Biol > Medaglia Argento per etichetta Oro e Argento

2011

Oil China > Medaglia bronzo assoluta - Categoria oli biologici

Festambiente Rassegna dei Vini Biologici > Primo Passo di Montegiovi selezionato tra i migliori vini da dessert nella sua categoria e segnalato dalla Camera di Commercio di Grosseto tra i migliori vini da dessert della Provincia.

Premio Armonia > Gran Menzione Etichetta Argento

Premio Bioenergy Best Practices > Terza classificata - Categoria Biomassa

D.O.P. Seggiano > Tra le prime cinque aziende ad imbottigliare per la Denominazione di Origine Protetta Seggiano riconosciuta nel 2010

2010
Olivo della Strega > I° posto - Categoria Olivastra Seggianese
Biol ( Premio internazionale di olio biologico) >  Menzione come Olio di Qualità per parametri organolettici e analitici
Oil China > medaglia argento assoluta- Categoria oli biologici
BioCordoba > medaglia argento


2009

Olivo della Strega > II°posto  - Categoria fruttato medio
Oil China > medaglia argento - Categoria fruttato medio

2003
Olivo della Strega > 2 premio - Categoria fruttato leggero
Festambiente > premio etichetta più originale al vino Marracone 2004

2001
Oliva d'Oro > 3° classificato


LE GUIDE



 

2015

Guida Flos Olei > Punteggio 89 Etichetta Argento

Guida Slow Food 2015

2014

Guida Flos Olei > Punteggio 89 Etichetta Argento

Guida Slow Food 2014

2013

Guida Flos Olei > Punteggio 89 Etichetta Argento

Gambero Rosso Oli di Italia > 2 foglie

Guida Vini Bio d'Italia 2013

Guida Slow Food 2013

2012

Guida Flos Olei > Punteggio 87 Etichetta Argento

Gambero Rosso Oli di Italia > Primo anno in guida, 2 foglie

Guida Slow Food > inserimento in guida

Guida Vini Bio d'Italia 2012

2011

Guida Slow Food > due olive etichetta argento un'oliva etichetta Oro

Guida ai vini bio d'Italia 2011

Guida Flos Olei > punteggio 84 Etichetta Argento


2010

Bibenda Ais > 4 gocce
Guida ai vini bio d'Italia 2010
Guida Slow Food > 1 oliva
Flos Olei > punteggio 84
Etichetta Argento
Guida Espresso > voto 15,5 Marracone Sangiovese Biologico


2009

Guida Slow Food > 1 oliva
Guida vini bio d'italia

2008
Bibenda Ais > 4 gocce
Guida vini bio d'italia

2007
Bibenda Ais > 4 gocce
Guida vini bio d'italia

2006

Guida vini bio d'italia

2005

Guida vini bio d'italia


DAVIDE BORSELLI - La Biografia

 

"Mi sono interessato di olio fin da piccolo, quando avevo la sola passione di giocare tra gli olivi e le viti. Dal periodo universitario ho cominciato ad approfondire tutto ciò che riguardava l'olio, partendo con una tesi specialistica in economia agroalimentare dal titolo : La nascita di un consorzio di tutela per la valorizzazione dell'Olio Extravergine di Seggiano D.O.P.

Successivamente ho deciso di dedicare tutto il mio tempo per l'azienda biologica La Poderina Toscana, cominciando a fare dei corsi di assaggio iniziati ad Imperia presso la sede O.N.A.O.O. fino a raggiungere una posizione fissa e consolidata all'interno del Panel di assaggio della Camera di Commercio di Grosseto.

Nel 2009 ho frequentato e concluso il master in Olivicoltura e Olio di qualità presso la Facoltà di Scienze Agrarie dell'Università di Pisa con una tesi sullo studio di fattibilità per il recupero degli scarti dei frantoi oleari (acqua di vegetazione e sansa) e una loro applicazione anche su una dimensione locale come può essere quella del Monte Amiata."

Da questa esperienza sono nati dei progetti molto importanti sia con diversi colleghi che con vari professori universitari  e collaboratori esterni:

- Domus Olea Toscana

- collaboratori tutor dell'università di Scienze Gastronomiche dell'Università di Pollenzo

- collaboratori tecnici ingegneri della ditta Agrivision di Tavarnelle Val di Pesa di Firenze

- Il Consorzio per la DOP dell'olio di Seggiano

- La Strada del Vino Montecucco e dei Sapori d'Amiata

- Il Club dei Toscanacci